Indietro

Stabile/Palazzo in vendita a Pontegrande, Calci (PI)

  • Foto 1/21 per rif. T 474
  • Foto 2/21 per rif. T 474
  • Foto 3/21 per rif. T 474
  • Foto 4/21 per rif. T 474
  • Foto 5/21 per rif. T 474
  • Foto 6/21 per rif. T 474
  • Foto 7/21 per rif. T 474
  • Foto 8/21 per rif. T 474
  • Foto 9/21 per rif. T 474
  • Foto 10/21 per rif. T 474
  • Foto 11/21 per rif. T 474
  • Foto 12/21 per rif. T 474
  • Foto 13/21 per rif. T 474
  • Foto 14/21 per rif. T 474
  • Foto 15/21 per rif. T 474
  • Foto 16/21 per rif. T 474
  • Foto 17/21 per rif. T 474
  • Foto 18/21 per rif. T 474
  • Foto 19/21 per rif. T 474
  • Foto 20/21 per rif. T 474
  • Foto 21/21 per rif. T 474

Dettagli

Prezzo: € 195.000
Rif.: T 474
Contratto: vendita
Stato: discreto
Superficie: 470 mq
Locali/vani: 6
Piano: più livelli
Piani totali: 4
Ingresso indipendente:
Balconi:
Camere totali: 6
Bagni: 4
Cucina: soggiorno - cucina
Riscaldamento: autonomo
Posti auto: 2
Resede:
Lastricato:
Classe energ.: In attesa di certificazione
IPE: 0.00 KWh/mq anno

PALAZZO PASSERI" Occasione ESCLUSIVA a 195.000 Euro!
E' situato, nel Comune di Calci a pochissimi minuti a piedi dal centro del Paese, con diversi comodi parcheggi nelle sue immediate vicinanze.
SI tratta di un Palazzo del XVII° secolo, che può esibire la denominazione di Residenza Dimora Storica certificata dalla Regione Toscana, che di fatto consente di inserire questo Palazzo in una ristretta élite di dimore.
PALAZZO PASSERI è, infatti, una antica costruzione originariamente signorile residenza di una famiglia aristocratica, e successivamente, sede di un Monastero e precisamente del Monastero degli Olivetani; le tracce di queste vestigia del passato sono ancora oggi visibili. L'intera dimora dona fascino e ricercatezze fuori dal comune: ci sono degli splendidi affreschi ancora in buono stato di conservazione, ci sono i soffitti con travi e travicelli di castagno e tipiche mezzane, ci sono i camini che arredano varie stanze, ci sono gli infissi e gli scuroli originali che sono in legno massello, ci sono le facciate in parte in pietra faccia vista e in parte intonacate, ma in generale è l'atmosfera che si respira carica di storia a dare a PALAZZO PASSERI il suo fascino unico e particolare. gli ampi spazi, e i vari ingressi, consentono di poter dividere il palazzo in due unità abitative completamente autonome. Gli arredi antichi e ben conservati fanno parte di questa dimora in maniera quasi imprescindibile e potrebbero essere inseriti nella trattativa.
PALAZZO PASSERI è organizzato su 4 livelli osservando dal fronte strada: il Piano Terra è di circa 45mq, il 1° Piano di 130mq, il 2° Piano di 150mq, e la Mansarda di 160mq. oltre ad una piccola resede esterna sul retro; l'immobile è in buone condizioni generali anche se naturalmente ci sono dei lavori di manutenzione da fare per poter trarre il massimo beneficio e la massima utilità in termini di fruibilità della dimora.
A chi è destinato PALAZZO PASSERI?
- E' destinato ad una clientela ricercata ed esigente che ama il bello, che ama il poter vivere in una dimora storica, una dimora dotata di un suo carattere e di una sua peculiarità personale;
- E' destinato ad una famiglia allargata, o a due famiglie che desiderano vivere in un unico contesto pur avendo ciascuna la propria indipendenza con locali e spazi cohousing;
- E' destinato a chi desidera farne la sua residenza principale abbinata ad un'attività di ricezione turistica. Il paese di Calci è infatti vicino a tutte le principali vie di comunicazione, aeree, ferroviarie, marittime e stradali per poter raggiungere le più belle località turistiche della Toscana in poco più di un'ora al massimo.
Tre ottimi motivi per acquistare PALAZZO PASSERI:
1) E' una Dimora Storica. Uno "status" non comune che offre fascino e prestigio non facilmente riscontrabili sul mercato;
2) Ha spazi ampi e volumi abitativi in buone condizioni di manutenzione che ne rendono molto flessibile il loro utilizzo in base alle esigenze;
3) Il prezzo di 195.000 trattabili rende assolutamente PALAZZO PASSERI un'occasione unica nel panorama immobiliare della Regione Toscana: